“Second Chance” – Nuovo Album dei MainStreet

Oggi 24.10.2014 esce ufficialmente il secondo album dei MainStreet dal titolo “Second Chance”.

I MainStreet sono una melodic hard rock band milanese che, dopo 6 anni dall’ uscita del primo album, si ripresenta con: nuova formazione, nuova produzione, nuovi collaboratori, ma anche vecchi amici e la stessa vecchia voglia di fare musica.

La formazione è composta da: Andrea Delsignore (vocals), Ivan Garbuio (guitars), Mauro Guarnieri (guitars), Antonello Colamonaco (bass), Ivan Belloni (drums), Daniele Bignotti (keyboards).

Nell’ ultimo anno ho seguito (da spettatrice / fotografa) la band nella realizzazione di questo progetto. E’ stata un’avventura entusiasmante camminare con loro fase dopo fase e, dopo tanto lavoro appassionato, ricevere in anteprima il loro CD e leggere sul booklet il mio nome è stata un’emozione strepitosa!

Premetto che quanto scrivo non è per amicizia o per “diplomazia”; sono una persona autentica che dice le proprie opinioni in libertà! Inoltre sottolineo che non prediligo il genere AOR, sono più da Puro Rock’n’Roll grezzo! Tanto per coerenza lo specifico!!!

Venendo a Second Chance lo trovo un album che stupisce fin dal primo ascolto. E’ originale sia per quanto riguarda le sonorità, sia per quanto riguarda i testi. Rappresenta una sorta di punto d’incontro tra hard rock melodico e sofisticate trame orchestrali, dove arrangiamenti freschi ma complessi valorizzano la facilità di ascolto di ogni singolo brano per ottenere un mix originale di raffinato sapore AOR. Il sound è allo stesso tempo potente e melodico, diretto e accattivante, originale e ricercato.

Ogni brano contenuto nell’ album è un tassello completo e distinto ma ottimamente inserito nel progetto a formare un lavoro organico e fluido collegato dagli arrangiamenti orchestrali ideati dal Maestro Pietro Venezia.

Ve li presento:

SHORT STEP: il primo pezzo è molto orecchiabile, vivace e accattivante.

NO WAY: questo brano è stato scelto come “singolo” dalla band; rappresenta bene questo progetto, è un pezzo articolato ma orecchiabile allo stesso tempo … da ascoltare!

EMPTY EYES: il primo lento del CD, brano emozionante!

MARK & JOHNNY: ritorniamo al ritmo, fresco e movimentato come I due protagonisti.

LOVE CAN HURT YOU SO STRONG: ogni volta che ascolto questo brano mi emoziono, a mio avviso è una delle canzoni più belle, avvolgenti e corpose del progetto. Complimenti!!!

SECOND CHANCE: eccoci giunti alla title track … una speranza per tutti … “ognuno ha bisogno di una seconda opportunità”!

ITS NAME IS… : questo brano è “l’inno” che i MainStreet dedicano alla musica, alla passione e all’ amore per il rock n roll. Sono particolarmente legata a questo pezzo poiché ho preso parte alla realizzazione dei cori e poi è un pezzo ritmato che ti fa muovere il piedino per tenere il tempo!

LAST DAY: torniamo a sonorità più melodiche con il terzo lento dell’album.

WHAT TO BELIEVE IN?: ci avviciniamo al gran finale, l’energia sale, il ritmo diventa più sostenuto…

PRAYER: ed eccoci giunti all’ ultimo brano, al pezzo che prediligo in assoluto di questo album. Prayer è una sorta di colonna sonora, un viaggio che ti avvolge di musica e ti emoziona con la voce. Durante la registrazione di questo pezzo ho avvertito in modo palpabile l’anima che sostiene la voce e cavalca la melodia. Prayer è brivido assicurato!

Per gusti personali avrei preferito forse un pochino meno di tastiera e una batteria più presente e grintosa ma, tolto questo fattore legato al mio “gusto”, ritengo che Second Chance sia un lavoro di ottima qualità e originale; un’opera matura, ragionata, vissuta, sentita!

Consiglio a tutti di prenderne una copia, emozione assicurata!

\m/\m/

mainstreet

Commenti chiusi