GLORIOUS DAY – Nuovo Brano dei THE ROCKER

Backinband è lieta di parlarvi del nuovo brano dei The Rocker intitolato GLORIOUS DAY!!!
Qualche giorno fa ho scattato alcune foto mentre la band ultimava le registrazioni del brano presso lo studio EMIT Recording di Milano.
Al mio arrivo erano già state suonate le parti di batteria da Ramon Rossi, il basso da Marco Castelli e le linee di chitarra da Walter Caliaro e Mauro Palermo.

L’energia che si sentiva nello studio era promettente: atmosfera serena, professionale e creativa.

_dsc0077_td1E’ stato emozionante sentir nascere le linee vocali di questo pezzo;
assistere alla registrazione della voce di Edo, all’attento ascolto delle tracce e a tutto il lavoro tecnico/creativo di Alberto “Skizzo” Bonardi e dei componenti della band.

 

_dsc0036_f
Dopo la grintosa voce di Edo Arlenghi ha risuonato nelle sale dello studio la chitarra di Mauro Palermo. Sono nati riff accattivanti e un assolo melodico delle chitarre in duetto dal sound che strizza l’occhio ai mitici Thin Lizzy.

 

_dsc0126_f

Terminata la sessione di registrazione ho scambiato alcune parole con Edo, frontman della band, che, come per i due album precedenti dei The Rocker, si è occupato della scrittura del brano (testo, linee melodiche e parte musicale).
Sperando nell’uscita di un nuovo CD dei The Rocker, ho chiesto a Edo a che punto fossero con la scrittura dei  nuovi brani; la risposta è stata che quattro brani sono quasi conclusi, oltre a Glorious Day, il quale è nato appositamente come dedica per Antonio Gomiero, il proprietario dell’ Y-40 di Montegrotto Terme (PD), struttura innovativa con la piscina più profonda del mondo, il quale, essendo già estimatore dei due CD targati The Rocker, ha chiesto a Edo di scrivere un brano che trattasse il tema della subacquea, dello stare a contatto con la natura e delle sensazioni gloriose che una giornata piena di emozioni può dare.

Lo stile è quello dei The Rocker: diretto, energico e accattivante; il brano, da quanto ho sentito, è più melodico rispetto al genere al quale ci hanno abituati finora.
Per questo brano verrà anche realizzato un particolarissimo video! Da quanto ho saputo dalle prime indiscrezioni, sono state fatte riprese sia sul tetto dell’edificio sia sott’acqua nella profondissima piscina dell’Y-40.
Le riprese sono state affidate al regista Fabio Ferioli, uno dei più illustri operatori, quotato a livello internazionale, per quanto riguarda documentari e shooting subacquei.
Insomma… ne vedremo e sentiremo delle belle!!!

Stay tuned & ROCK ON!!!
_dsc0085_pc2_r

Commenti chiusi